Login

Signup

Posted By

Il progetto San Bernardo arriva a Ginevra

6 Giugno 2012 | 0 Comments

Grazie ai report d’intervento è possibile raccogliere dati importanti riguardo alla frequenza ed alla tipologia degli infortuni sulle piste da sci, informazioni fondamentali per programmare e riorganizzare costantemente l’attività di primo soccorso l’attività di primo soccorso in modo sempre più efficace.

FISSA raccoglie e classifica annualmente i resoconti degli interventi all’interno del progetto San Bernardo.

Grazie al lavoro attento e preciso dei nostri volontari, i dati riguardo agli interventi effettuati da FISSA nelle passate stagioni (dal 2008 al 2011) sono stati oggetto di studio di una equipe di medici dell’Istituto di Igiene dell’Università di Verona e del Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda per i Servizi Sanitari di Trento (F. Marchiori, S. Tardivo, W. Mantovani, M. Migazzi) dal titolo “Assessement of accidents in alpine skiing and definition of a preventive intervention”.

L’ISQua (società scientifica che si occupa di “guidare” i continui miglioramenti nella qualità e nella sicurezza  dell’Assistenza Sanitaria mondiale attraverso l’educazione, la ricerca, la collaborazione e la diffusione del sapere medico based-evidence ossia basato sull’evidenza scientifica) ha ammesso lo studio per essere presentato durante il proprio prossimo convegno mondiale. Ad ottobre i frutti dell’analisi degli interventi effettuati in pista da tutti i soccorritori FISSA verranno quindi presentati a Ginevra sotto forma di poster sottoposto all’attenzione degli oltre 1000 specialisti attesi da più di 70 paesi del mondo.